Dating online: come creare un profilo che cattura l’attenzione

La pandemia di Covid-19 ha rivoluzionato in maniera drastica il nostro stile di vita. Negli ultimi due anni abbiamo detto addio alla normalità e siamo stati sopraffatti da lockdown, mascherine, dati, virologi e complottisti. Nel corso di questo terremoto sanitario, che ha stravolto la routine dell’intera umanità, non è stato (e non sarà) facile conoscere nuove persone e trovare potenziali partner.

Per fortuna esistono le app e i siti di dating per aiutare cuori infranti e seduttori quando ristoranti e discoteche sono chiusi. Anche scegliendo i siti di incontri online più utilizzati, però, il successo non è assicurato! Infatti, durante gli appuntamenti digitali, proprio come nella vita reale, ci sono alcune regole non scritte da rispettare che fanno la differenza tra il fallimento e il successo di un incontro. Per partire col piede giusto, scopriamo qualche trucco per conquistare i partner ideali, creando un profilo che ci ritragga per ciò che siamo.

 

Scegli una foto profilo che ti rappresenti al meglio

La quasi totalità dei siti e delle app di dating online ti permette di inserire una foto profilo. Alcuni ti consentono di inserire anche una galleria di foto e video, in modo da aiutarti a raccontare chi sei attraverso una raccolta di immagini e clip, molto più dirette e immediate di una descrizione (a quella arriveremo dopo).

La foto profilo è come la copertina di un libro. Un buon libro non si giudica da questa, ma devi comprendere che il tuo potenziale partner dovrà trovarti fra centinaia di altri utenti, decisi e determinati come te a conquistare la sua attenzione. Quindi, qual è la copertina che più ti rappresenta?

La risposta la conosci soltanto tu. Ovviamente, il consiglio che ti diamo è di non usare mai foto esca. Non funziona mai pubblicare le foto di cinque anni fa in cui avevi un fisico super palestrato. Sei su un’app di incontri, non ad una mostra di ricordi nostalgici.

Cerca, invece, di usare una fotografia che descriva al meglio la tua personalità e ciò che ti appassiona. Sei un musicista o un amante sfegatato del rock? Scegli la foto migliore che ti ritrae mentre stai suonando o ascoltando l’ultimo album del tuo artista preferito. Sei uno sportivo appassionato? Scegli un’immagine che ti rappresenta mentre schiacci a canestro o tagli il traguardo della maratona.

 

Descrivi chi sei entrando nei dettagli

Scegliendo la miglior foto profilo hai sicuramente attirato l’attenzione di qualcuno. Molto probabilmente questo qualcuno, come te ama, la tua più grande passione. Chi ben comincia è a metà dell’opera e un potenziale partner ha aperto il tuo profilo. Cosa ci troverà dentro?

Meglio che ci trovi qualcosa di interessante, altrimenti la bella copertina si rivelerà inutile. Rendere un profilo interessante significa scrivere una descrizione coinvolgente e ricca di dettagli. Cerca di evitare frasi banali e scontate del tipo: “amo i motori” e “mi piace leggere”. Devi essere breve per non annoiare l’altro, eppure particolare e descrittivo per tenere viva la curiosità  e cominciare una conversazione che sfocierà in un appuntamento reale!

Come fare? Sii preciso e stuzzica la fantasia dell’altro, utilizzando frasi come: “mi piace passeggiare per ore nei musei di arte moderna” oppure “non parteciperei mai ad una festa senza musica reggae”.

 

Sfrutta al meglio i tag e le etichette

Alcuni fra i più popolari siti di incontri online utilizzano un sistema di tag ed etichette, che come gli hashtag di Instagram è pensato per facilitare la connessione di due utenti che possiedono interessi in comune.

Come per la foto profilo e la descrizione, anche in questo caso è inutile puntare sugli stereotipi e sulle banalità. Evita di utilizzare tag troppo generici, come “feste”, “lettura” e “film”.

Prova ad essere più dettagliato, scegliendo tag meno popolari, ma proprio per questo utilizzati da poche persone che stanno cercando qualcuno di molto specifico. Un esempio vincente? Se ti piace il cinema d’autore straniero, quante persone avranno utilizzato i tag “cinema francese” e “cinema d’autore” nella tua piccola provincia? Se sono soltanto tre, stiamo comunque parlando di tre partner interessanti che troveranno soltanto te e pochi altri cinefili nelle loro ricerche.